mercoledì 29 giugno 2011

Plumcake per "Ghostbusters"

Ve lo ricordate? Io si! Quante domeniche ho trascorso davanti alla mia tv guardando questo fantastico film!!! Bill Murray mi fa morire dalle risate!!!! Per non parlare di tutta una serie di gadget che avevo tra i miei giocattoli, primo fra tutti il fantasma viola (che nel film era verde) Slimer! Che bei tempi! Un film entrato nella storia sia per la sua trama comica che per la sua canzoncina....superbo!
La storia si concentra su questi 3 parapsicologi, alla quale se ne aggiungerà un quarto in seguito, che decidono di aprire uno studio di acchiappafantasmi. Derisi da tutta la società newyorkese diventeranno ben presto gli eroi della "Big Apple".
Nel film non esiste una vera e propria ricetta ma in una scena si vede Egon che mangia un plumcake. In realtà, se qualcuno ha visto il film in lingua originale noterà che Egon non parla di plumcake ma di "Twinkie", ovvero delle merendine americane che avevo già citato nel film "Benvenuti a Zombieland" ma dato che la ricetta già l'avevo postata tempo fa ho deciso questa volta di attenermi alla traduzione sbagliata e presentarvi la ricetta del plumcake, un buon sostituto del famoso Twinkie... non vi pare?