lunedì 21 febbraio 2011

Gelatina verde per "Jurassic Park"

Vi presento il primo film che ho visto al cinema! Eh già.... nel lontano 1993. Che sensazione strana entrare dentro quella sala oscura, piena di poltroncine e con quell'enorme telo bianco davanti. Voi ve la ricordate la vostra prima volta al cinema? Per me è stata indimenticabile tanto che Jurassic Park divenne il mio film preferito per eccellenza. Avevo addirittura la felpa con lo stemma del dinosauro! A suo tempo è stato un successone tanto da scatenare una vera e propria dinosauromania. L'idea può piacere o non piacere ma bisogna ammettere che è fatto bene ed è molto originale. Ehhhhh..... Steven Spielberg è un grande!
La storia la conoscete tutti (spero!) quindi non mi dilungo nel raccontarvela mentre la ricetta è alquanto particolare: gelatina verde. Non importa di quale gusto sia, l'importante è che sia verde. Come al solito nel film non c'è un rimando alla ricetta ma si vede chiaramente che la gelatina in questione è di un bel colore verde acceso quindi il mio consiglio è di sbizzarrirvi nella scelta del gusto come ho fatto io. La scena in cui la si vede è un pò terrificante: Alexis e Timmy se la spassano davanti ad una bella tavola imbandita quando ad un tratto notano un tremolìo alquanto strano della gelatina in questione e ben presto si rendono conto che un Velociraptor vuole aggiungersi ai commensali. Niente male essere salvati da una gelatina! :-D




lunedì 14 febbraio 2011

Buon San Valentino a tutti!!!





         DEDICATO A TUTTI GLI INNAMORATI COME ME...........

DELLA VITA!



giovedì 10 febbraio 2011

Salsa olandese per "Mrs. Doubtfire"

Che dire....Robin Williams mi fa morire. Purtroppo è uno di quegli attori sottovalutati a Hollywood. Nel senso che si tende a dare molto più spazio ad attori famosi più per la loro bellezza o per la loro vita sentimentale che per la loro bravura. Ho visto tanti film di Robin Williams e devo dire che sa interpretare magistralmente sia ruoli drammatici che comici. In "One Hour Photo"  la sua interpretazione mi ha davvero stravolta, a tratti addirittura spaventata. Mentre per quanto riguarda "Mrs Doubtfire"...beh è davvero uno spasso. Daniel Hillard è un doppiatore disoccupato e da poco divorziato. Soffre la mancanza della sua famiglia e in particolare dei suoi figli che può vedere una volta sola a settimana. Quando viene a sapere che la moglie sta cercando una governante che si occupi della casa e dei figli, lui escogita un piano: diventare lui la governante. Così si trasformerà in una gentile signora inglese, appunto Mrs. Doubtfire. Nonostante il trucco irriconoscibile, ben presto i figli se ne accorgeranno e le cose non andranno tutte per il verso giusto! Un film eccezionale da non perdere!
La ricetta è alquanto particolare: salsa olandese da abbinare a verdure al vapore (nel caso del film), a pesce o arrosti. Un pò calorica direi ma gustosissima. Nel film, Daniel/Mrs. Doubtfire, la cucina per la cena ma non essendo capace di cucinare combina un disastro bruciandosi con la salsa e facendo prendere a fuoco il seno di gomma! Meglio evitare battute dato che di questi tempi potrebbe succedere a chiunque! :-))))