venerdì 22 ottobre 2010

Tanti auguri Shenny!


Chi non è amante degli animali non può capire quanto bene si possa provare per delle bestioline così dolci e affettuose e sicuramente considererà questo post inutile e ridicolo. Chi mi segue già sa che li adoro e sono fiera di dire che senza di loro non saprei come fare.Più ci si convive, più s'impara a conoscerli e sono moooooooooolto meglio delle persone! MOOOOOOLTOOOOO!
Quando venne a mancare Cleo, il mio amatissimo Shih-Tzu, fu davvero un brutto colpo per me e mia madre.  Piano piano, con il tempo, ci abituammo alla sua assenza ma la sua mancanza era insopportabile. Così adottammo una trovatella, Lilli. Continuava però a mancarci qualcosa, e così adottammo Shenny e poi venne Ronnie.... e così via! Ognuno ha il suo carattere. Lilli è molto diffidente, ha patito molto ed è normale che non si fidi più degli esseri umani. Ronnie é un pazzerello, sempre pronto a combinare guai e mangiare qualsiasi cosa gli si presenti davanti! Shenny è il cocco di casa. Non è un cane.... è una persona! Ha degli atteggiamenti indescrivibili, è troppo intelligente! Purtroppo ultimamente non è stato molto bene. Ha dovuto subire il secondo intervento alla schiena a causa di una brutta ernia al disco e non vi dico come stavamo in pensiero per lui. Spero di non dover mai più metter piede in quella clinica veterinaria. Oggi è il suo compleanno e ho deciso di fargli una bella torta di compleanno a base di pollo! Tanti auguri shenny!!!



video


Torta Fido:

300 g. di pollo
200 g. di purè di patate ( possibilmente compatto, non dev'essere molto liquido)
1 confezione di besciamella
3 spicchi d'aglio
3 pomodini pachino
odori vari a piacere (salvia, rosmarino, carote...)
1 disco di pasta brisé da 24 cm di diametro
ossicini di pasta brisé

Far soffriggere l'aglio con un filino d'olio e aggiungere il pollo già cotto e sfilacciato, i pomodorini e gli odori. Salare e cuocere fino a far insaporire il tutto e alla fine aggiungere la besciamella. Lasciar freddare. Aggiungere il composto al purè e mettere all'interno di un teglia con cerchio apribile foderata con carta da forno e con il disco di pasta sotto. Mettere in frigo per far rassodare bene il tutto. Sformare delicatamente e decorare con il purè.
Logicamente potete arricchirla come più volete, l'importante è che il purè sia ben compatto così che la torta possa rimanere in piedi, senza afflosciarsi. Volendo la si può preparare benissimo con del macinato.



Lilli

Ronnie

5 commenti:

  1. SÃO LINDOS OS CÃES AQUI TENHO DOIS UMA ENORME QUE É UMA PRINCESA É UM POODLE QUE JÁ ESTÁ COM 14 ANOS CÊGO ,SURDO CUIDO DELE COM MAIOR AMOR POIS SEMPRE FOI MEU AMIGÃO!!!
    PARABÉNS POR SER AMIGA DOS ANIMAIS!
    BEIJO

    RispondiElimina
  2. oh coitadinha ela è velhinha...me da uma pena quando eles ficam velhos..eu mando um beijao para voce e ela!

    RispondiElimina
  3. Ma che dolce che sei Klod!!!
    Anch'io adoro gli animali e ti capisco!!!

    RispondiElimina
  4. oh io ti capisco eccome. sono un amante degli animali e dei cani in particolare. la mia stella se n'è andata dopo 14 anni questa primavera ed è stato bruttissimo vederla soffrire..

    RispondiElimina
  5. x Robjana: grazie, sono contenta di sapere che esistono persone come me che amano gli animali.. è sempre un piacere venirne a contatto! :-* baci
    x Cleare: mi dispiace tanto...fa così male quando se ne vanno...purtroppo invecchiano anche loro, siamo noi che non ce ne accorgiamo o forse non vogliamo accorgercene. Il mio Cleo pure se n'è andato per un edema polmonare e non mi dimenticherò mai il suo ultimo sguardo. Solo a pensarci mi vengono le lacrime agli occhi! Consoliamoci pensando che gli abbiamo voluto bene e hanno vissuto la loro vita fino all'ultimo! :-) Un abbraccio forte

    RispondiElimina

La parola "commento" proviene dal latino "commèntum" che significa "trovato" o " parto della mente" ed ha la stessa base etimologica di "commentàri" che significa meditare e immaginare.