lunedì 25 ottobre 2010

Quadrotti al mascarpone per "Bride wars, la mia migliore nemica"

Davvero carino e divertente. L'ho visto svariate volte e mi sono proprio divertita. Sinceramente mi sono sempre piaciuti i film dispettosi, dove i protagonisti s'inventano di tutto pur di avere la meglio. E questo è il caso di "Bride Wars". Due amiche, che sin dall'infanzia sognano il giorno del loro matrimonio, ricevono contemporaneamente la proposta di matrimonio dai rispettivi fidanzati e decidono di organizzarlo al Plaza. Una sarà la damigella dell'altra ed entrambe si sposeranno nel posto prestabilito in giorni diversi. Un solo problema: un errore di prenotazione ha compromesso i loro piani e rimane una sola data disponibile, quindi si dovranno sposare nello stesso giorno, chi rinuncerà? Non si sa.. ma è certo che le due ( Anne Hathaway e Kate Hudson ) daranno vita ad una vera e propria guerra, tra abiti costosissimi e torte mozzafiato. Forse è un film più per donne che per uomini, non penso che i maschietti amino questo genere di film.... troppo femminile, troppo merlettato! :-)
La ricetta del film è buonissima. "Quadrotti al mascarpone" che Kate Hudson assaggia nello studio della wedding planner più famosa di New York, Marion St. Claire,  per scegliere i dolci da presentare al suo matrimonio. La crema si presta benissimo anche per preparare un ottimo rotolo ripieno.


Con questa ricetta partecipo al contest






Ricetta:

250 g. burro
4 tuorli
150 g. zucchero a velo
2 bustine di vanillina
250 g. di mascarpone
Per la pasta:
5 tuorli
2 albumi
80 g. farina
80 g. fecola di patate
100 g. zucchero

Montare i 5 tuorli con 40 g. di zucchero e aggiungere le farine. Montare gli albumi con il resto dello zucchero come se fosse una meringa e aggiungere delicatamente all'impasto. Mettere in forno a 220° per 8 minuti in una teglia foderata con carta da forno. Sformare delicatamente.
Per la crema:
montare i 4 tuorli con metà dello zucchero in una ciotola a bagnomaria fino a rendere il composto bello spumoso. Nel frattempo, sbattere il burro a temperatura ambiente con il resto dello zucchero e la vanillina. Unire le due creme e all'ultimo unire il mascarpone.
Mettere la crema ottenuta sopra al biscotto preparato precedentemente e tagliare a quadrotti. Guarnire con dei lamponi.
Suggerimento: se usate i lamponi congelati, metteteli ancora freddi sopra il dolce, se li metterete scongelati, tenderanno a rilasciare tutto il liquido e a "sporcare" la crema . Vi assicuro che freddi freddi ci stanno benissimo!




14 commenti:

  1. LINDOS BOLINHOS PARECE UMA BOA RECEITA!VOU ANOTAR!
    BEIJO

    RispondiElimina
  2. Siiiiiiiiiiiiii l'ho visto quel film.. troppo carino.. mè piaciuto tanto tanto!!!!!!!! ottimi i tuoi quadrotti.. smackk smackkk :-)

    RispondiElimina
  3. x Eliana: è otima....o creme è fantastico, até minha mae que nao gosta de doce comeu...:-) bjs
    x Claudia: anche a me è piaciuto tanto...grazie per il commento baci :-*

    RispondiElimina
  4. Golosissimi questi quadrotti!!!! Il film mi manca, devo recuperare. . . Un abbraccio, ciao Klod!

    RispondiElimina
  5. Sinceramente non pensavo neanch'io che potessero essere così buoni... poi i lamponi ci stanno una favola perchè contrastano bene con il dolce della crema...entrambi, sia film che dolce, sono una scoperta! Un bacione :-)

    RispondiElimina
  6. Buongiorno!!
    Oggi il nostro blog compie un mese e abbiamo deciso di festeggiare lanciando il nostro primo contest "Ricrea la ricetta". Partecipare è facilissimo, basta fare una nostra ricetta, scattare una foto e mandarcela! Trovi tutte le istruzioni qui http://whitedarkmilkchocolate.blogspot.com/2010/10/il-primo-contest-delle-cioccolatine.html
    Ci piacerebbe molto se partecipassi!!
    Marzia, Giovanna, Laura

    RispondiElimina
  7. Toda vez que visito seu blog engordo um pouco, mas vale a pena ler e ver as imagens.

    Achei o site com a imagem.
    http://s655.photobucket.com/albums/uu272/mazika55/?start=360... ela está no meio das fotos de doces.
    Espero que consiga!

    Bjsss

    RispondiElimina
  8. Muito obrigado guimel...bjs

    RispondiElimina
  9. Esta precioso este postre. Muy encantador y de seguro que esta muy sabroso.

    Un saludo,
    Mari

    RispondiElimina
  10. Muchas gracias, vuelva a visitarme....besos
    (Spero di averlo detto bene :-)

    RispondiElimina
  11. ma che bello sia il film che il dolcetto... mi ricorda il pandoro col mascarpone (una "porcata")
    bacini

    RispondiElimina
  12. hai detto bene.. una porcata, poi con un pò di cioccolata colata sopra a caldo...mmmmm...lasciamo perdere! :-) Baci

    RispondiElimina
  13. Questo è un dolcino che mi servirebbe proprio adesso con una tazza di te!
    bello scoprirti.
    Barbara

    RispondiElimina
  14. Grazie Barbara...ho visto che vivi a Londra!.....E' IL MIO SOGNO!! Non ci sono mai stata e spero che un giorno possa andarci. Baci

    RispondiElimina

La parola "commento" proviene dal latino "commèntum" che significa "trovato" o " parto della mente" ed ha la stessa base etimologica di "commentàri" che significa meditare e immaginare.